martedì 17 giugno 2008

Torta di Castagne




Avevo un passato di castagne nel freezer che ho deciso di far fuori prima dell' arrivo dell'estate..........se mai arriverà..........ed ecco che ho preparato questa torta senza farina, tutta castagne, cioccolato e ........ora lo scoprirete!






Ingredienti:

1 Kg di castagne
250 g di ricotta
200 g di cioccolato fondente
4 uova
300 g di zucchero
150 g di burro ammorbidito
150 g di nocciole tritate
un pò di liquore a piacere





Procedimento.

Sbucciare le castagne e lessarle. Farle raffreddare un poco, togliere la pellicina e passarle allo schiacciapatate in modo da ottenere una purea (io avevo già il passato preparato in precedenza e congelato).
In una ciotola sbattere i tuorli con lo zucchero e a parte montare gli albumi a neve.
Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e in un altro pentolino sciogliere un po’ il burro.
Tritare le nocciole.





Unire il tutto al passato di castagne , amalgamando bene.
Infine unire gli albumi, il liquore, e mescolare.
Imburrare una tortiera, versarvi il composto e infornare a 180° per 45-50 minuti.


26 commenti:

internet gambling ha detto...

that doesn't happen everyday. wish you all the best.

philippine lotto results ha detto...

Thanks to the blog owner. What a blog! nice idea.

michela ha detto...

Buona!
La farina di castagne però non ce l'ho..mi par di averla vista quest'inverno...la prossima volta la prendo così la provo.
ciao
Grazie

Monique ha detto...

ammappa che botta!!dev'essere squisita...e poi il tempo qui fuori invoglia alle castagne più che a insalate e piatti freddi...

Fiorella ha detto...

Ciao maddea, complimenti! e' bellissima e poi adoro le castagne.

Un bacione

unika ha detto...

mamma che buona...previdente...ti eri congelata le castagne:-) buona giornata
Annamaria

Dolcetto ha detto...

Che spettacolo questa torta!!! Ho a casa anch'io un purè di castagne (comprato però) da far fuori... mi copio la tua ricetta!
Bacioni

Precisina ha detto...

Mamma mia, dev'essere una goduria!!! Una sorta di caprese nocciolosa alla castagna...l'umidita' della fetta e' fantastica!!! Mmmmmmmmm, se avessi una forchettina a portata di mano!!!

Camomilla ha detto...

Maddy questa torta è paradisiaca!!! Estate o no io me ne mangerei una fetta in qualsiasi momento! Bravissima!
Una cosa sola: un dolce con le castagne l'ho fatto una sola volta, ma io le ho prima bollite e poi sbucciate... non ti dico che fatica! Pensi che sbucciarle prima di lessarle sia più pratico?
Grazie e un bacione!

Lo ha detto...

wow è spettaclare...fa venire una voglia pazzesca...slurps!!!

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Maddea complimenti per la ricetta che mi garba molto e per il tuo blog. Ti linko al mio. Baci Laura

Carla ha detto...

Ciao Maddea, deve essere prorio buona :))) e almeno ci tiriamo sù con i dolci va, che ancora qui il bel tempo non arriva!
A presto

panettona ha detto...

a dire il vero ce l'ho anche le carote passate in freezer e questo dolce è certamente una delizia!!!
spero di riuscire a provarlo!!!
baci

Gialla ha detto...

Sembra davvero ottima!!!
A presto
Gialla

Cannelle ha detto...

Anch'io faccio una torta di castagne e in casa riscuote successo!Prendo nota della tua versione.
Bacioni

Pamy ha detto...

Wow ti è venuta veramente bene dall'aspetto sembra buonissssssima;) baci baci

manu ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
manu ha detto...

che bontà! bellissima!

viviana ha detto...

fuori stagione, ma deliziosa senz'altro!!!!! Ciao maddy, un saluto veloce prima di andare a ninna!!!!

MarkoVale ha detto...

Vado matto per le torte come questa, peccato che non posso gustarla... Comlimenti
Ti aspetto per un brindisi nel Mio blog. baci Marko Vale

Mirtilla ha detto...

invece del solito castagnaccio hai ottenuto una bellissima versione quasi"tartufata"!!
bravissima

Gisella ha detto...

Questa ricetta è molto invitante!!!

Buona domenica Maddalena!

Mammazan ha detto...

Me la segno!!!!
fra non molto arrivano le castagne...ho solo da raccoglierle dietro casa e questa è una soluzione per consumarme un pò...
Ciao
Grazia

Anonimo ha detto...

PENSAVO DI AVER SBAGLIATO QUALCOSA.......E CHE LA TORTA NON FOSSE LIEVITATA....QUINDI ANCHE SE BUONA DI SAPORE .... L'HO BUTTATA!!!!!!PENSA CHE DOLORE QUANDO HO VISTO LA FOTO DELLA TUA TORTA....LA MIA ERA VENUTA UGUALE....ED DI SAPORE ERA BUONISSIMA...PENSO A QUANTO LAVORO C'E' VOLUTO PER SBUCCIARE LE CASTAGNE, LESSARLE E SPELLARLE...............CHE STUPIDA!!!!!!!

Anonimo ha detto...

MA LA RICOTTA???? E' NEGLI INGREDIENTI.. MA QUANDO VA MESSA?? NELL'IMPASTO DELLA TORRTA???

Anonimo ha detto...

la ricotta quando viene messa?